SA 8000 RESPONSABILITA' SOCIALE

Un sistema di gestione certificato è lo strumento più efficace ed
affidabile per garantire i requisiti richiesti




LA RESPONSABILITÀ SOCIALE

LO STANDARD SA8000

 

La norma SA8000 è stata sviluppata e pubblicata nel 1997 dall’organizzazione internazionale Social Accountability International (SAI) a fronte di un vasto processo di ricerca e consultazione delle parti interessate. La certificazione SA8000, basata sui più famosi atti internazionali a sfondo etico sociale (Dichiarazione dei Diritti Umani, Convenzioni ILO), è la più diffusa a livello globale in materia di responsabilità sociale e ha subito modifiche in 3 occasioni: nel 2001, nel 2008, nel 2014.

 

 

CARATTERISTICHE

 

Norma fondata sul principio del miglioramento costante delle performance in materia di responsabilità sociale, fortemente orientata al coinvolgimento delle parti interessate. L’azienda deve osservare le leggi nazionali e tutte le altre disposizioni normative applicabili, i requisiti da essa sottoscritti, standard di settore prevalenti, nonché quanto previsto dalla norma. Quando le sopra citate leggi nazionali e le altre leggi applicabili, gli standard di settore prevalenti, gli altri requisiti sottoscritti dall’azienda e il presente standard riguardano la stessa materia, si deve applicare il requisito che risulta più favorevole ai lavoratori, ed offre agli stessi il maggior livello di tutela.

 

REQUISITI DELLA NORMA SA 8000

 

La norma SA8000 prevede il soddisfacimento di otto requisiti sociali connessi ai fondamenti diritti umani e dei lavoratori:
• Lavoro infantile
• Lavoro forzato
• Salute e sicurezza
• Libertà di associazione
• Discriminazione
• Pratiche disciplinari
• Orario di lavoro
• Retribuzione
L’introduzione di un Sistema di Gestione della Responsabilità Sociale (SRS) orientato al miglioramento continuo, costituisce un importante punto di unione o integrazione con la metodologia prevista dalle norme ISO. In linea generale, le aziende già certificate ISO 9001 e/o ISO 14001, presentano già gli elementi per poter agevolmente introdurre un SRS.
Il terzo requisito fa riferimento all’applicazione della normativa sulla sicurezza e alla salute negli ambienti di lavoro tra cui, a livello nazionale, il DLgs.81/08.
Una specificità della norma SA 8000, consiste nel fatto che l’Azienda deve garantire che anche i propri fornitori rispettino i requisiti sociali.

 

I VANTAGGI 

 

• Adottare lo standard più diffuso a livello mondiale per la certificazione della responsabilità sociale
• Distinguersi e testimoniare
• Offrire garanzie e fiducia a consumatori e utenti
• Presentarsi in modo “trasparente” ai propri stakeholders
• Gestire il rischio nella propria catena di fornitura
• Sistematizzare le buone prassi già esistenti
• Far crescere il livello di cultura e sicurezza all’interno dell’azienda e lungo la catena di fornitura
• Rispondere ai requisiti previsti nell’ambito di bandi di gara
• Beneficiare di agevolazioni e incentivi.

 

IL NOSTRO SUPPORTO

 

- Implementazione e accompagnamento nell’applicazione del Sistema di Gestione
- Formazione del personale
- Assistenza durante l’Audit Ente di Certificazione;
- Mantenimento ed implementazione del Sistema di Gestione


Per maggiori informazioni

 

Contattaci

Semantycaweb